Vampiri

«Il vero vampiro è orribile a vedersi. Magro e peloso nello stato di veglia, diventa, quando giace ben nutrito nella sua bara, grasso e gonfio da scoppiare. Il sangue fresco gli cola dalla bocca, dal naso e dalle orecchie. La sua pelle è fosforescente e il suo alito fetido.» (Roland Villeneuve, vampirologo e demonologo, in Loups-garous et vampires – Lupi … Continua a leggere